Frascati DOC – Fontana Candida, Cannellino 2007

Fontana Candida, Cannellino 2007Uvaggio: Malvasia, Trebbiano Toscano

Fontana Candida. Gruppo Italiano Vini. Direttamente da un supermercato in Tarquinia, Lazio.
Vino dolce. Anzi no, abboccato. Quella tipologia di residuo zuccherino che alla fine non si beve mai, che non sai neanche bene come abbinarla, che ci vorrebbero dei dolci si, ma non troppo, giusto dei biscotti o, magari, della frutta. Come quella che rimane al naso, a polpa bianca. Seguita da un ricordo floreale e di pasticceria secca. In bocca è non è dolcissimo, come detto, non morbidoso, non troppo sapido ed un po’ poco fresco. Generalmente poco vivo. Finisce appena amarognolo anche se è sensazione di pochi secondi. Difficile da collocare, davvero.

[s1]

Frascati Superiore DOC – Le Muracce 2007

Uvaggio: Trebbiano, Malvasia

E i vini bianchi di Frascati sono un po’ il naturale proseguimento geografico dei vini dell’orvietano e di Montefiascone. Trebbiano e Malvasia, uvaggio conosciuto. Manca il grechetto (beato lui), ma non ne faremo una colpa, anzi. Le Muracce ha un colore appena scarico, naturalmente giallo paglierino. Il naso, forse meno persistente di quello che dovrebbe, ci ricorda sentori floreali, sentori di melone ed un qualcosa di minerale. La bocca è innegabilmente intensa, sapida, quasi piccante, in equilibrio forse un po’ precario ed un po’ veloce. Una bevuta decisamente non indimenticabile che finisce appena ammandorlata.

[s1]