Archivo delle Categorie: Trentino-Alto Adige

Il Pinot Nero di Elisabetta Dalzocchio

Mi piace pensare ci siano vini che ti guardano di lato, quando tu invece provi a fissarli negli occhi. Sono passati circa tre anni dal mio primo assaggio di Pinot Nero di Elisabetta Dalzocchio, era un 2008 che mi aveva folgorato per personalità e per temperamento. Da allora nel bicchiere ne sono passati tantissimi altri, [...]
Scritto da Jacopo Cossater Pubblicato anche in Assaggi | Termini collegati: , | 7 Commenti

Il Sur Lie Alpino di Furlani

E insomma non credo ci sia bisogno di ribadire il mio debole per i sur lie (eh? tu che mi leggi non sai di cosa sto parlando? prova a dare un’occhiata qui). Spesso, non sempre, trovo siano vini di rara schiettezza, caratterizzati da una beva travolgente e da una levità del tutto particolare, una grazia [...]
Scritto da Jacopo Cossater Pubblicato anche in Assaggi | Termini collegati: , , , | 9 Commenti

“Etza” 2011, il müller-thurgau di Radoar

Forse il miglior müller-thurgau prodotto in Italia? Non lo so, di certo l’Etza di Radoar negli anni è cresciuto tantissimo ed oggi è vino bianco di una godibilità estrema (ma anche di più). Io per primo ho pochissime notizie a proposito della cantina, motivo per cui è da tempo nell’elenco mentale di quelle che mi [...]
Scritto da Jacopo Cossater Pubblicato anche in Articoli | Termini collegati: , | 6 Commenti

Un aggiornamento dal fronte

Sole, freddo e sopratutto tanta neve. Insomma, le condizioni fuori dalla finestra sono perfette per prendere la tavola sotto braccio e non passare neanche un secondo in più davanti allo schermo del laptop. Ma va così, e questa mattina ci sono cose da fare, email da inviare, telefonate da ricevere. Andrà meglio domani. Nel frattempo [...]
Scritto da Jacopo Cossater Pubblicato anche in Assaggi | Termini collegati: , , , , , , , , , , , , , | 5 Commenti

Alto Adige Blauburgunder “Hausmannhof” Haderburg 2009

Quando penso ad un pinot nero italiano di gran beva, uno di quelli che non costano una cifra spropositata, capace di essere tipico o -se preferite- rispettoso di quelle caratteristiche che consideriamo comunemente come condivise a proposito del vitigno, gentile, delicato, fresco, che sicuramente non si distingue per essere un campione di complessità ma che [...]
Scritto da Jacopo Cossater Pubblicato anche in Assaggi | Termini collegati: , | 2 Commenti

Alto Adige Pas Dosé Haderburg 2007

Non c’è un motivo preciso se negli ultimi tempi ho praticamente azzerato il mio consumo di metodo classico. Probabilmente è un discorso di feeling immediato, in questo periodo sicuramente manca, e il fatto di non aver trovato di recente bottiglie che mi facessero girar la testa (in senso positivo, s’intende). Franciacorta particolamente stanchi e altri [...]
Scritto da Jacopo Cossater Pubblicato anche in Assaggi | Termini collegati: | 9 Commenti

Ferrari, la Riserva del Fondatore “Giulio Ferrari” 1991

Mi stavo chiedendo se valesse la pena spendere qualche parola sulla storia di quello che è (forse) il più grande spumante italiano. Alla fine mi sono detto che si, che se non la conoscete vale la pena spendere un minuto per approfondire. In breve, Giulio Ferrari era un giovane enologo con l’ambizione di produrre un [...]
Scritto da Jacopo Cossater Pubblicato anche in Assaggi | Termini collegati: , | 3 Commenti

Trento DOC, il Brut Riserva 2006 di Letrari

Lei: “Ah che bello, finalmente una bollicina”. Lui: “Finalmente?” Lei: “Ma si dai, ultimamente apri sempre questi vini così complicati.” Lui: “Ma no dai, al limite vini sfaccettati, profondi, con una bella spalla acida..” Lei: “Spalla acida?” Lui: “Si, no, cioè. E’ che spesso capita che assaggiamo vini molto territoriali, vini che in cantina vengono, [...]
Scritto da Jacopo Cossater Pubblicato anche in Assaggi | Termini collegati: , , | 7 Commenti

Redondél, il teroldego e le parole che (forse) ci rappresentano

Le vacanze alle spalle, il caldo, l’ufficio, centomila cose da fare e poco tempo per finirle. Insomma, uno shock. Ma anche il piacere di ritrovare una certa quotidianità, la pausa caffè, il quartiere, l’aperitivo di stasera, il rivedere tanti visi amici. Cosa c’entra? Niente, mi andava solo di riprendere il filo da qui, dopo oltre [...]
Scritto da Jacopo Cossater Pubblicato anche in Assaggi | Termini collegati: , , , | Commenta

Il pinot nero riserva 2008 “Sandbichler” di H. Lun

Quanto incide il prezzo nell’acquisto di una bottiglia? Molto, è ovvio. No, è che sto scrivendo queste poche righe dal Trentino, l’Alto Adige è proprio qui dietro, e (com’era assolutamente prevedibile) sto bevendo un sacco di pinot nero. La possibilità di trovarli praticamente in ogni dove mi ha permesso di riassaggiare i sempre fantastici Gottardi, [...]
Scritto da Jacopo Cossater Pubblicato anche in Assaggi | Termini collegati: , , , | 9 Commenti


  • La gestione della pubblicità su questo blog è affidata al network Vinoclic.

  • Enoiche Illusioni?

  • Contatto

    jacopo(punto)cossater, la chiocciola, e poi gmail.com

  • Twitter



  • Archivio


  • Tag Cloud

  • Creative Commons

    Creative Commons License