in Parlo da solo

Più pollopatate per tutti


Mi spiego: molte volte noi utilizziamo dei pomodori che sono stati modificati geneticamente con dei geni di pesce, molte volte noi utilizziamo delle patate che sono stati modificati con dei geni di pollo. E allora, molti nostri amici che non sono carnivori e sono vegetariani si trovano automaticamente a utilizzare dei prodotti che sono di derivato animale. Ma non è questo il rischio miei cari colleghi, il rischio è che quel prodotto potrebbe creare delle reazione, alcuni dicono delle reazione allergiche minimale, non è vero! La reazione allergica potrebbe essere minimale ma potrebbe dare una crisi asmatica con la morte immediata nel giro di cinque o se minuti.

Domenico Scilipoti, Senatore della Repubblica Italiana, 15 maggio 2013

Scrivi un commento

Commento

  1. Se poi il gene del pesce lo usiamo per modificare le patate, otteniamo il famoso “fish and chips” di britannica memoria….ridiamoci su per non farci sconfiggere dalla tristezza…