Chissà, magari se faccio l’accento tedesco mi prendono per “reputable”

Nel frattempo di là, su Intravino, abbiamo ripreso la vicenda dei “reputable foreign bloggers” e di Vinitaly. Prima con un post descrittivo della vicenda, perplessità incluse, poi con un appello dedicato ai suddetti reputable writers, magari possono aiutarci a capire meglio com’è andata.

Scritto da Jacopo Cossater Pubblicato in Collegamenti | Tag: , , , | Commenta

2 Commenti

  1. Pubblicato 30 marzo 2013 alle 13:48 | Link

    Io mi giocherò invece l’accento francese: “Avreste una stonza ?” (cit.)
    https://www.youtube.com/watch?v=JTLUpr7cqb0

Un Trackback

  1. [...] io stesso avevo dedicato alla questione un certo numero di post (ecco il primo, il secondo, il terzo ed il quarto), è anche vero che è questione che è “sul tavolo” da diverse stagioni e [...]

Commenta

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I Campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Sottoscrivi senza commentare



  • La gestione della pubblicità su questo blog è affidata al network Vinoclic.

  • Enoiche Illusioni?

  • Contatto

    jacopo(punto)cossater, la chiocciola, e poi gmail.com

  • Twitter



  • Archivio


  • Tag Cloud

  • Creative Commons

    Creative Commons License