Amarone della Valpolicella Classico DOC “Il Velluto” Meroni 2000

L’occasione per tornare sull’Amarone è stata durante una recente degustazione dedicata alla Valpolicella. Non ne scriverò, sono ancora troppo acerbo a proposito di questo argomento che mi vede così vicino, sono nato a Verona, ma al tempo stesso così lontano per numero di assaggi e per feeling, una scintilla mai veramente scoccata.

Volevo però segnalare un vino che si distingueva in maniera netta per slancio ed eleganza. Un vino che rispetto agli altri è stato capace di esprimere profondità ma non peso, un Amarone della Valpolicella Classico caratterizzato da un bellissimo profilo olfattivo, tutto giocato su piccole ed eleganti note rosse impreziosite da goudron e cacao, da un’acidità vibrante e da un tannino di rara precisione. Era “Il Velluto” 2000 di Meroni, una bottiglia che costa circa 35 euro o poco più e che visti i prezzi che girano in Valpolicella è chiaramente il best buy della settimana. Ma pure del mese.

Scritto da Jacopo Cossater Pubblicato in Assaggi, Veneto | Tag: , | Commenta

3 Commenti

  1. Pubblicato 14 marzo 2013 alle 20:11 | Link

    Ah, la foto viene dal sito internet della cantina.

  2. Lorenzo
    Pubblicato 15 marzo 2013 alle 16:12 | Link

    Ma dai, veronese di nascita, qua la mano compaesano!
    Il cognome faceva pensare ad origini venete, ma questa notizia mi mancava.
    Comunque hai ragione a prendere tempo, per i vini delle nostre zone, vista l’enorme mole quantitativa, c’è da cercare con il lanternino la presenza di vere perle (e ci sono!) sotto il grande cappello dei marchi storici e conosciuti (Valpolicella, Amarone, Soave).
    E’ una ricerca da fare anche per noi che abitiamo in zona, ma direi che è un impegno più che piacevole!

  3. Pubblicato 15 marzo 2013 alle 19:37 | Link

    Il cognome è una lunga storia, le origini sono austriache, figurati. :)

Commenta

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I Campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Sottoscrivi senza commentare



  • La gestione della pubblicità su questo blog è affidata al network Vinoclic.

  • Enoiche Illusioni?

  • Contatto

    jacopo(punto)cossater, la chiocciola, e poi gmail.com

  • Twitter



  • Archivio


  • Tag Cloud

  • Creative Commons

    Creative Commons License