in Vedo gente, faccio cose

Domani a Noventa di Piave (Venezia)

Vi ricordate del prosecco sui lieviti? È un po’ che non ripassa da queste pagine e nonostante questo è sempre un affidabile compagno di aperitivi, difficile sbagliare (anzi, a questo proposito devo ricordarmi di dedicare qualche riga allo splendido Brichet di Casa Coste Piane, recente grande sorpresa). Bene, domani va in scena in provincia di Venezia un bell’happening interamente dedicato al colfòndo. Si inizia intorno alle cinque del pomeriggio per proseguire fino a tarda serata: c’è una cena, otto cuochi e undici produttori. C’è una degustazione. C’è un’asta benefica. C’è una piccola tavola rotonda per parlare di vino e web.

Quest’ultima mi vede direttamente coinvolto, credo che parlerò molto di “A sud di nessun nord“, di turismo e di accoglienza in cantina. Iniziamo alle cinque. Poi certo, ovviamente io non vedo l’ora (anche) di assaggiare qualcosa di nuovo, molti dei produttori in degustazione non li conosco e spero di farmi un’idea ancora più completa sulla tipologia. Ci saranno Bele Casel, Ida Agnoletti, Ferronato, Nicos Brustolin, Walter Miotto, Bival Termen, Bruno Bortolin, Caneva da Nani, Romolo Follador, Ruge Ruggero Ruggeri, Le Piovene Miotto, Valdivina. Iniziano alle sei.

Qui qualche informazione in più, se pensate di passare è consigliabile prenotare su Eventbrite. Io sono quello tutto sbarbato.

Scrivi un commento

Commento

Webmention

  • Un post lungo | Enoiche illusioni

    […] nel corso degli anni come relatore a conferenze qua e là, da Ascoli Piceno a Verona, da Vicenza a Venezia, fino a quella del mese prossimo alla LUISS di Roma. Ma gli esempi potrebbero essere tantissimi e a […]

  • Colfondo e l’etica nel piatto | enoiche illusioni

    […] e l’etica nel piatto Un paio di settimane fa, l’avevo annunciato, vicino Venezia c’è stata una bella manifestazione dal titolo “Colfondo e […]