in Collegamenti

Una giornata di collegamenti: l’Amarone in anteprima 2007

Questo fine settimana ero a Verona ed è stata una bella occasione per scoprire un po’ più da vicino una denominazione che conosco non così bene. Anzi, tra le grandi denominazioni italiane -pur essendo veneto- è di certo quella che riesco ad inquadrare meno facilmente. L’Anteprima dell’Amarone 2007 mi ha permesso di cominciare a farmi un’idea su un annata media (calda ma non torrida, più vicina alla 2000 che alla 2003) e su una tipologia declinata in così tante versioni che è davvero difficile parlare di un Amarone, ma che obbliga a parlare di una famiglia.

Per tutte le impressioni del caso però rimando a chi c’era, ed ha più titolo del sottoscritto per scriverne.

Giampiero alias Aristide ha buttato giù tanti appunti sparsi sia sulla conferenza stampa che sul territorio, oggi.

Maria Grazia Melegari racconta dell’annata e degli assaggi.

Stefano il Nero invece scrive di numeri della denominazione, e della situazione del consorzio.

– Io, nel frattempo, mi riprometto di riprendere in mano “L’Amarone della Valpolicella“, libro scritto a quattro mani da Paolo Morganti e Sandro Sangiorgi.

Si, in realtà in questo -lungo- fine settimana ero anche a Roma, a festeggiare il terzo compleanno del blog di un amico, Percorsi di Vino. Ma questa è un’altra storia.

Scrivi un commento

Commento