Alto Adige Pinot Nero DOC Castelfeder 2008

Pinot nero | 10 €

Ecco un Pinot nero di quelli che entrano di diritto nella lista della spesa. Cioè, a questo prezzo ha il suo bel perchè. Voglio dire, c’è un po’ tutto quello che è possibile cercare nella tipologia, magari senza stupire, ma certamente senza sfigurare. Se mi spiego.
Bella la trama olfattiva, non così profonda ma certamente piacevole. Aromi tipici: cacao, caffè, mora per un colore di quelli un po’ scarichi. In bocca la caratteristica che rimane impressa è questa grande bevibilità, che porta immediatamente a cercare il secondo bicchiere. Paga un po’ di freschezza ma che belli tutti quei profumi che ritornano propotentemente subito dopo il sorso. Media persistenza, ma è problema relativo: neanche il tempo di accorgersene che la bottiglia è finita. Garantito.

Scritto da Jacopo Cossater Pubblicato in Assaggi, Trentino-Alto Adige | Tag: , | Commenta

2 Commenti

  1. Pubblicato 9 gennaio 2011 alle 12:00 | Link

    I pinot nero sono sempre nel mio cuore. Mi segno anche questo. Ciao
    Ho appena assaggiato un vino degno di nota che viene da Formentera (vedi blog).
    Ciao

  2. Pubblicato 9 gennaio 2011 alle 12:30 | Link

    Letto adesso, sembra simpatico (e mai e poi mai avrei pensato che sull’isoletta facessero anche vino).
    Un saluto Felipe, a presto.

Commenta

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I Campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Sottoscrivi senza commentare



  • La gestione della pubblicità su questo blog è affidata al network Vinoclic.

  • Enoiche Illusioni?

  • Contatto

    jacopo(punto)cossater, la chiocciola, e poi gmail.com

  • Twitter



  • Archivio


  • Tag Cloud

  • Creative Commons

    Creative Commons License