in Assaggi, Veneto

Amarone della Valpolicella Classico DOC David Sterza 1999


Corvina, Rondinella, Molinara | 25 €

Sempre vicino Fumane c’è un’altra piccola realtà, una cantina che è attiva da circa una decina d’anni ed i cui vini raccontano di un bell’equilibrio tra tradizione e modernità. Lui si chiama David Sterza e con Paolo Mascanzoni producono circa trentamila bottiglie dai propri vigneti intorno la struttura principale. C’è legno piccolo, ma è usato con lungimiranza e misura. C’è leggera concentrazione, ma è funzionale all’assaggio e mai fine a se stessa. C’è dinamicità, tanto in loro quanto nei vini che ho assaggiato.

L’Amarone 1999, in splendida forma, ha un bellissimo naso, pieno di sfaccettature da cui emerge una nota balsamica di grande profondità. Il frutto poi è ancora croccante, piacevole in tutto il suo distendersi. Ed infatti anche in bocca non paga in bevibilità, anzi. E’ Amarone lineare e forte, sostenuto ancora da note che giocano su toni legati alle freschezze. E poi finisce pulito, didascalico. E’ uno di quelli da non perdere.

[s4]

Scrivi un commento

Commento