Una giornata di collegamenti: #AglianicoDelVulture1 continua, in rete

- “#AglianicoDelVulture1 è stata la più importante operazione di comunicazione di un territorio del vino fatta in Basilicata dalla notte dei tempi. E ho detto tutto.“, Filippo Ronco, su Back Office.

- “Ma sopra e prima di tutto, il vino. Basilisco, Camerlengo, Cantine del Notaio, Eleano, Elena Fucci, Eubea, Grifalco, Laluce, Macarico, Musto Carmelitano, Paternoster. E Carbone, certo, non sopra agli altri ma accanto, insieme, in batteria e con modestia, con quel nitido intento di avanzare senza scavalcare, anche quando sei tu [Sara Carbone, n.d.r.] l’artefice di tutto.“, Alessandro Morichetti, su Intravino.

- “Aglianico, l’antico Ellenico. Ne scopro un’inaspettata eleganza, sul Vulture. Il tannino e l’acidità sono il nerbo di un corpo sempre notevole, dal cuore rustico. Ma nel tessuto finale il succo della terra del vulcano (note a volte ferrose, di radici, di tamarindo e china) s’illumina di luce, ed ecco il vino di struttura, generoso e secco, in cui trovi una specie di aggraziata solarità.“, Maria Grazia Melegari, su Soavemente.

- “Quindi, la degustazione vera e propria: non una sfida ma, appunto, un modo per stimolare il confronto e cercare di cogliere l’essenza di un vino e del suo terroir.“, Alessandro Marra su Luciano Pignataro.

Scritto da Jacopo Cossater Pubblicato in Collegamenti | Tag: , , , , , , , | Commenta

3 Commenti

  1. Pubblicato 21 agosto 2010 alle 08:36 | Link

    Mi è molto dispiaciuto non esserci, adoro questa terra per la sua magia silenziosa e mi avrbebe fatto piacere conoscere di persona tanti dei partecipanti.
    Purtroppo è una estate un po’ tosta e non mi è stato possibile. Spero di venire per il secondo incontro.

  2. Pubblicato 22 agosto 2010 alle 09:23 | Link

    E’ stato un bellissimo momento di conoscenza e di condivisione. Che poi sia anche stata una vetrina per il territorio del Vulture e per i suoi vini è la ciliegina sulla torta.
    A presto, Luciano. Ci sarà certamente occasione.

  3. Pubblicato 24 agosto 2010 alle 11:50 | Link

    Un vero peccato non esserci stato, ma un vero piacere vedere come idee embrionali che nascono in Rete dalle persone che la vivono, diventano poi eventi reali e che hanno una visibilità notevole :-)

Commenta

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I Campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Sottoscrivi senza commentare



  • La gestione della pubblicità su questo blog è affidata al network Vinoclic.

  • Enoiche Illusioni?

  • Contatto

    jacopo(punto)cossater, la chiocciola, e poi gmail.com

  • Twitter



  • Archivio


  • Tag Cloud

  • Creative Commons

    Creative Commons License