Aglianico del Vulture DOC – Elena Fucci, Titolo 2007

Aglianico | 20-30 €

Quando Elena Fucci ti parla del suo Titolo ti guarda negli occhi, sicura di sé. Poi, mentre fai qualche domanda, l’espressione diventa curiosa ed interessata. Trasmette passione, non è cosa da poco. E poi il suo Titolo è Aglianico del Vulture deciso e definito, buonissimo nel coniugare gentilezza e rigore.

Subito, apparentemente, sembra quasi sconti quella sensazione data dall’utilizzo della botte piccola, ma è idea che scorre via veloce. C’è sostanza, sotto. Gli aromi giocano su vari toni di dolcezza, penso alla speziatura, ad una certa balsamicità. In bocca è fresco, caratteristica che si trascina piacevolmente lungo tutto l’assaggio, nitido, stilisticamente impeccabile nel trovare una perfetta geometria tra le curve e gli spigoli. Finisce come aveva iniziato, con eleganza. Un Aglianico del Vulture femminile, ma non per questo fragile.

Foto di Alessandro Marra

Scritto da Jacopo Cossater Pubblicato in Assaggi, Basilicata, Italia | Tag: , | Commenta

2 Commenti

  1. Pubblicato 26 agosto 2010 alle 18:43 | Link

    Scusa se esco dal seminato, ma a me intriga l’etichetta…
    Ciao

    Mirco

  2. Pubblicato 2 settembre 2010 alle 16:04 | Link

    Vino apparentemente fragile come lei..

Commenta

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I Campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Sottoscrivi senza commentare



  • La gestione della pubblicità su questo blog è affidata al network Vinoclic.

  • Enoiche Illusioni?

  • Contatto

    jacopo(punto)cossater, la chiocciola, e poi gmail.com

  • Twitter



  • Archivio


  • Tag Cloud

  • Creative Commons

    Creative Commons License