in Assaggi, Italia, Piemonte

Gattinara Riserva DOCG – Travaglini 1993


Nebbiolo | 20-30 €

Poi ci sarebbe da aprire un capitolo a proposito di quegli amici che cercano di prevedere che vino ti potrebbe piacere, quella specifica sera. Che pensano al menu e a tutto il resto. E, guarda un po’, raramente sbagliano.

(chissà, magari passeranno da queste pagine un giorno, e questo è un grazie)

Nebbiolo quindi. Quello con qualche anno sulle spalle e con tutto un trascorso capace di articolarsi lungo l’assaggio. I profumi, dice: rari, quasi rarefatti, sicuramente sfaccettati.
Vino, ci ho pensato parecchie ore dopo, capace di rimanere sospeso senza neanche lontanamente provare a stupire. La sostanza è tutta qui, a portata di mano. Basta saperla apprezzare, dopo averla trovata. Ci sarebbe da scrivere, per cortesia gustativa, di quelle note capaci di accompagnare il sorso. Quella nota più sapida che, coniugata ad un’inaspettata freschezza, lo rende pulito, elegante, finissimo.
Ecco. Compatto ma leggero nel saper emozionare.
Nebbiolo dicevo. Punto e a capo.

[s5]

Scrivi un commento

Commento