La grappa dei Fratelli Brunello

Grappa di Zibibbo di Pantelleria

Per esempio, sapevate che ci sono uve più adatte alla distillazione rispetto ad altre? Che scoperta, direte. Magari era anche informazione che ci voleva poco, a pensarci.
A pensarci, appunto.

Il fatto è che consumo pochi distillati, e di rado.

Questo particolare tasting panel quindi mi ha costretto a studiare, almeno un po’, e confrontarmi con una produzione di cui conoscevo pochissimo.

Bella sorpresa quindi questa selezione di grappe dei Fratelli Brunello: “I Ricordi”.
Uve rare, quasi dimenticate e particolarmente vocate a diventare grappa. Come la Casetta della Vallagarina, coltivata in pochi ettari intorno ai comuni di Ala ed Avio. L’Aleatico di Gradoli, dal Lago di Bolsena. O la Spergola di Scandiano, la provincia è quella di Reggio Emilia. Il Cataratto di Monreale ed il Frappato di Vittoria, storici vitigni siciliani.

E la grappa di Zibibbo di Pantelleria, quella della foto, ma è chiaro che io con i distillati arranco, che profumava di agrumi ed era molto morbida. Praticamente una carezza.

Scritto da Jacopo Cossater Pubblicato in Assaggi, Italia, Veneto | Tag: , , , | Commenta

Un Trackback

  1. Scritto da Tasting panel (reprise) | enoicheillusioni il 2 luglio 2010 alle 01:44

    [...] All’inizio fu Poggio Argentiera ed una selezione dei propri vini. Non solo Morellino, che lì c’era da raccontare un territorio, la Maremma intera. Poi, dopo, ancora vino, ma l’azienda in quel caso faceva parte di un gruppo notevolmente più grande. Era Zonin, prima con la tenuta pugliese (Masseria Altemura) e poi con un nuovo bianco, il Viogner, ancora dalla Maremma. Era Rocca di Montemassi. Ci sono stati due vini di Cascina i Carpini. Fratelli diversi, perchè vinificati parallelamente e con approcci in un certo modo opposti. C’è stata una bella scoperta, una delle Barbera de La Maranzana e, subito dopo, la sorpresa di trovare una grande grappa, era una particolare selezione dei Fratelli Brunello. [...]

Commenta

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I Campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Sottoscrivi senza commentare



  • La gestione della pubblicità su questo blog è interamente affidata al network Vinoclic.

  • Enoiche Illusioni?

  • Contatto

    jacopo(punto)cossater, la chiocciola, e poi gmail.com

  • Twitter

  • Archivio


  • Tag Cloud

  • Creative Commons

    Creative Commons License