in Assaggi, Italia, Sicilia

Sicilia IGT – Tasca d’Almerita, Cygnus 2002

Sicilia IGT - Tasca d'Almerita, Cygnus 2002Uvaggio: Nero d’Avola, Cabernet sauvignon | Prezzo: 10-15 €

Rosso rubino scuro intenso, vivido, mediterraneo. A voler sentirne i profumi, poi, emerge in modo piuttosto netto il cabernet, con le sue piacevoli note vegetali integrate ad un sottofondo fruttoso, appena surmaturo, pieno e piacevole.
Anche in bocca c’è parecchio estratto, è bevuta che riempie il palato e che alla fine lo fa schioccare, pur rimanendo fresca. Finale di mirevole lunghezza, teso al punto giusto. Un bicchiere di soddisfazioni.

Diciotto gradi o più, bevuto d’estate quindi, sarebbero certamente troppi. Un po’ meno, il giusto compromesso.

[s3]

Scrivi un commento

Commento

  1. Ho avuto un esperienza drammatica di berlo con un petto di tacchino, tutto sommato era gratis quindi accontentiamoci…da riprovare con qualcosaltro …

  2. Qualche annetto fà, durante il secondo livello del corso di sommelier A.I.S. ho avuto il piacere di incontrarmi con questa bella versione di nero d’avola in uvaggio con un vitigno internazionale. La cosa fà molto tendenza, ma devo riconoscere che è veramente ben riuscita, a conferma che il nero di Sicilia si esprime al meglio in questi generi di uvaggi (ad es. Merlot, Sirah), specie quando (come in questo caso) la presenza del legno è ben dosato. Gaetano Cz