in Assaggi, Italia, Marche

Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Riserva DOC – Fattoria San Lorenzo, Vigna delle Oche 2005

Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Riserva DOC - Fattoria San Lorenzo, Vigna delle Oche 2005

Uvaggio: Verdicchio | Prezzo: 10-15 €

C’è poco da fare. I Verdicchi di San Lorenzo sono bevute amiche, non tradiscono mai. Profumatissimi e piacevolissimi sembrano la coniugazione ideale tra grande bevibilità e giusta complessità. E forse è troppo facile scriverne bene, direte.
Questo, il Riserva, è bello da vedere e profumato da sentire. Giallo paglierino brillante è gentile nei suoi aromi di frutta bianca e gialla, nei sentori erbacei ed appena minerali. Il temperamento, in bocca, è incisivo. Stupisce per le corrispondenze, per l’insieme prima, per i singoli frutti che ritornano didascalici, poi. Entra dritto, si allarga riempiendo di sensazioni positive il palato, e rimane teso fino a finire piano piano lasciando un ricordo felice. Stupisce sempre, praticamente.

[s4]

Scrivi un commento

Commento

  1. Di recente ho bevuto ill vigna delle oche(non la riserva) ed era un bel vino sembra ricalcare la sua degustazione ma quello che mi ha stupito piu è la longevità più che buona e penso che il riserva è ancora migliore.P.s visto che è di Perugia dove lo posso trovare il riserva???? grazie

  2. Natalino è un pazzo, che fa vini saggi. Da provare le sue annate 1992 e 1997 di verdicchio, tirate fuori da poco. E il Vigna delle Oche non raffreddato. Sorprese a non finire.

    P.S. e O.T.: felice compleanno, Jacopo