in Assaggi, Italia, Toscana

Montecucco DOC – Castello ColleMassari, Rigoleto 2004

RigoletoUvaggio: Sangiovese 70%, Ciliegiolo 15%, Montepulciano 15%

Il colore parte stanco, da questa piccola denominazione non lontana da Montalcino. Rosso rubino, certo, anche se poco luminoso e con un bordo che sterza sul granato. Bello diretto, invece, il naso. Sentori floreali di viola e di frutta rossa sotto spirito si affiancano ad idee di sottobosco ed in generale di un’evoluzione piacevole, non finita, almeno olfattivamente. In bocca il tannino si dirige verso un’idea quasi polverosa e sul finale si allarga, rimanendo sul palato per meno di quanto ci si aspetterebbe. L’approccio è certamente moderno – ma il Montepulciano? – per una bevuta che rimane piacevole ma è assaggio, questo 2004, forse da stapparsi prima di oggi. Quantomeno.

[s2]

Scrivi un commento

Commento