Colli Martani DOC – Antonelli, Grechetto 2007

Grechetto AntonelliUvaggio: Grechetto

Ormai il mio debole per il grechetto è cosa nota, durante l’anno ne ho scritto diverse volte. Grande curiosità quindi nel riassaggiarne l’interpretazione antonelliana, dopo la visita in cantina dell’anno scorso.
Paglierino e riflessi dorati per iniziare. Grande tipicità, sentori molto floreali, un fruttato leggero, da frutta bianca ed una sensazione vinosa a fare da sfondo. Semplice, ma intrigante, per continuare. Attacca sapido, ma bastano pochi istanti per chiudere il cerchio e trovare una bevuta di grande rotondità. Esprime il meglio del vitigno, rispettandone ed esaltandone le caratteristiche. E’ piuttosto secco, vero aperitivo. Finisce con una bella idea appena ammandorlata, certamente appena amarognola ed esprime grande armonia, complessivamente. Giù il cappello. Una delle migliori bevute per rapporto qualità/prezzo della regione: a sei euro, in cantina anche meno.

Scritto da Jacopo Cossater Pubblicato in Assaggi, Italia, Umbria | Tag: , , | Commenta

Un Commento

  1. pierosalvatore
    Pubblicato 19 marzo 2009 alle 16:31 | Link

    Ciao Jacopo, ciao a tutti. Purtroppo in questo periodo noi abruzzesi, cittadini ed enofili, siamo alle prese con un grave problema che potrebbe sconvolgere per sempre la nostra vita e la nostra enologia. Per nostra disgrazia hanno trovato del petrolio tra le nostre campagne e le compagnie petrolifere stanno acquisendo diritti per trivellare il 51% del nostro territorio. Il petrolio abruzzese è molto scadente e va deidrosolforato in loco, così, oltre ai pozzi, vogliono costruire alcune raffinerie, la prima delle quali tra i vigneti di Ortona e Tollo, principali centri dell’enologia abruzzese. La rai ed i giornali pensano alle bazzecole, fanno vedere i vigneti con la musica di Mozart, ignorando e facendo ignorare che una delle terre a maggiore valenza ambientale della nostra penisola potrà presto diventare ammorbata dal petrolio e dalle sue esalazioni. Finora i blogger enologici hanno del tutto ignorato la questione. Aiutami ed aiutatemi a salvare il nostro futuro. Sul mio blog ho riportato un post che spiega in sintesi il problema che sta diventando un incubo per tutti noi. Grazie, Pierluigi.

Un Trackback

  1. Scritto da Il Grechetto (anche di Todi) | enoicheillusioni il 30 aprile 2010 alle 22:03

    [...] // Ubuntu ed il wifi con il router Telecom Alice Gate 2ContattiDi cosa si tratta « Colli Martani DOC – Antonelli, Grechetto 2007 L’Umbria Wine Festival 2009 ed un po’ di metereologia » 19 marzo [...]

Commenta

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I Campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Sottoscrivi senza commentare



  • La gestione della pubblicità su questo blog è affidata al network Vinoclic.

  • Enoiche Illusioni?

  • Contatto

    jacopo(punto)cossater, la chiocciola, e poi gmail.com

  • Twitter



  • Archivio


  • Tag Cloud

  • Creative Commons

    Creative Commons License