in Assaggi, Borgogna, Francia

Volnay Premier Cru AOC – Pierre Morey, Santenots 2005

MoreyUvaggio: Pinot nero

Fa capolino un naso di un’ampiezza straordinaria. Stordisce, quasi. Il frutto è caldo, speziato, elegante. Le note minerali aggiungono un di più, le sensazioni eteree cullano e quelle erbacee donano profondità. E’ pieno e completo. E se in bocca ha una bella pungenza ed una tannicità vellutata ma giovane, me lo ricorderò per quel nervosismo generale, bello, rotondo, anche se sembra un paradosso. Finisce lunghissimo, come era prevedibile. E sarà ancora meglio tra qualche tempo.

[s4]

Scrivi un commento

Commento