in Assaggi, Italia, Piemonte

Barbera d’Alba DOC – Langavini 2006

Longavini

Uvaggio: Barbera

E’ barbera intensa, questa. Tipica, certamente. Equilibrata, giustamente. Il rosso è rubino vivido, tendente al granato e con un’unghia più chiara. Sa di mora e di prugna, ma anche di tostatura e di spezie gentili. Tutto è avvolto da una bella sensazione bagnata, erbacea, quasi. In bocca esprime una piacevolissima sensazione sapida, all’inizio, che lo rende nervoso. Il tannino sembra di grande equilibrio e poi finisce lungo, con una bella persistenza, compatta prima, più eterea poi. Un bicchiere contemporaneo.

[s4]

Scrivi un commento

Commento