in Assaggi, Italia, Sicilia

Sicilia IGT – Corvo, Glicine 2007

GlicineUvaggio: Non pervenuto

Era un po’ che mancavo di portare da queste parti una bottiglia direttamente dagli scaffali della grande distribuzione. Glicine, [a] che mi era sfuggito fino a questo momento, [b] le cui uve non sono chiare neanche sul sito di Corvo, [c] che viene prodotto nel non indifferente numero di un milione e mezzo di bottiglie, ha un colore chiaro chiaro, paglierino piuttosto trasparente, appena spento. Al naso emerge una certa aromaticità, affiancata da sentori delicati di fiori bianchi e leggermente erbacei. In bocca appare piuttosto comune, comunque caratterizzato da una freschezza che gli dona bevibilità e, appena aperto da una certa vivacità. Dopo diverse ore, leggermente più caldo, sembra invece più spalmato, senza grandi picchi. Appena sufficiente.

[s2]

Scrivi un commento

Commento