in Assaggi, Italia, Umbria

Colli del Trasimeno DOC – Duca della Corgna, Divina Villa Etichetta Bianca 2005

Divina VillaUvaggio: Gamay

Quindi il Gamay di Duca della Corgna, quello giovane, quello meno importante, è vino diretto, senza se. Sa essere in un certo modo rude. Per esempio nella concentrazione del colore, ma i toni sono smussati, che da quelle parti i colli sono gentili, come avevo già scritto. La frutta è fresca, le ciliegie piacevoli, come la marasca e la viola. Il suo essere giovane ed irruento ne esalta le qualità. E’ etereo, quasi vinoso, equilibrato e vivo. In chiusura la nota alcolica sembra essere di primo piano, preludio ad un finale che esprime un tannino giovane ed una persistenza da ricordare.

Del fratello maggiore avevo scritto qualche riga qui.

[s3]

Scrivi un commento

Commento