in Assaggi, Italia, Lombardia

VSQ – Berlucchi, Cuvée Imperiale Max Rosé N.V.

BerlucchiUvaggio: Pinot nero 50%, Chardonnay45%, Pinot bianco 5%

Bollicina piuttosto dritta, la rosa base di Berlucchi. Certo, niente a che vedere con lunghi invecchiamenti e grandi complessità, ma piacevole per freschezza e corredo aromatico. Il perlage è fine e bello da guardare ma quello che stupisce è la franchezza degli aromi. Frutta rossa giovane, fiori, sensazioni minerali e fragranti. In bocca l’attacco è secco e una nota di delicata freschezza lo tiene in piedi e si affianca ad una intensità inaspettata. Finisce piano piano, appena evanescente.

[s3]

La foto viene da Appunti digòla, c’è scritto che del materiale di quelle pagine se ne può abusare.

Lascia una Risposta per Jacopo Cossater Cancella Risposta

Scrivi un commento

Commento

  1. “Io sono un fotografo amatoriale”, ha detto Joi Ito, “e ovviamente ho pubblicato le mie foto online proteggendole con una licenza CC. Con sorpresa devo ammettere che il cento per cento dei siti o blog che usano le mie foto riportano il nome dell’autore così come richiesto dalla licenza, mentre mai nessun giornale o editore che utilizza le mie foto ha scritto da chi erano state scattate”

    da: http://www.repubblica.it/2008/11/sezioni/scienza_e_tecnologia/copyright/copyright/copyright.html