in Alsazia, Assaggi

Vin d’Alsace AOC – Binner, Pinot Noir 2007

Binner 2007Uvaggio: Pinot nero

Il più grande merito di questo assaggio è quello di proporre un pinot nero molto diverso da quelli cui normalmente siamo abituati. L’ho trovato molto raffinato, inizialmente, soprattutto al naso. Di grande tipicità, nonostante appaia strano sentire parlare di pinot in Alsazia. E’ in bocca, però, che tende ad apparire esiguo, con poco corpo, con tanta tannicità non domata. Finisce con quella che i sommelier chiamano persistenza media, su una nota di acidità importante.
Rimandato -complessivamente- per eccessiva giovinezza.

[s2]

Scrivi un commento

Commento

Webmention

  • Vin d’Alsace AOC Pinot Noir 2007 – Binner « Enofaber's Blog

    […] e un finale giocato sul frutto e sulle spezie Ho riletto la recenza che fece Jacopo Cossater su Enoiche Illusioni: sicuramente concordo con lui nel ritenerlo giovanissimo, ma quasi di sicuro il percorso evolutivo […]