in Assaggi, Italia, Sicilia

Sicilia IGT – Gabbia d’Oro, Nero d’Avola 2006

Gabbia d'oroUvaggio: Nero d’Avola

Capita anche la bottiglia che non piace, di tanto in tanto. Dal colore rosso rubino troppo trasparente e leggermente scarico e stanco emergono sensazioni eteree di frutta rossa, quasi anche di fragola, e di vaniglia. In bocca è leggero, con un’importante nota di acidità che rende il tutto di una certa scompostezza. Il tannino appare piatto, nonostante l’apporto legnoso. Non racconta una storia, sembra. Finisce velocemente, appena addolcito dal precedentemente detto legno. Certamente dimenticabile.

[s1]

Scrivi un commento

Commento