in Abruzzo, Assaggi, Italia

Montepulciano d’Abruzzo DOC – Eremo al Colle 2006

Uvaggio: Montepulciano

Montepulciano leggermente addolcito da un importante passaggio in legno. Rosso granato intenso leggermente più chiaro verso i bordi. Naso dolce. Ho come avvertito la sensazione di mettere la faccia nello zucchero filato. Poi certo, anche spezie, frutti di bosco, liquirizia. In bocca è morbido e poco austero. Lascia sicuramente una sensazione di ‘pienezza’ e finisce lungo, ma, alla fine, non rimane impresso così a lungo.

E se io ho scritto due righe su cosa ne pensavo, voi mi potete dare due informazioni su questo “Eremo al Colle”? Dove si collocano? Che altri vini fanno? Che online non c’è – direi – nulla…

[s2]

Scrivi un commento

Commento