in Assaggi, Italia, Umbria

Umbria IGT – Castello della Sala, Cervaro della Sala 1999

Cervaro della Sala 1999Uvaggio: Chardonnay, Grechetto

Certo, non negherai che non è esattamente il tuo stile. O perlomeno il tipo di bottiglia che ti porteresti su di un’isola deserta. La rispetterai, però. Perchè, in fondo, i suoi – quasi – dieci anni se li porta bene. Guarderai il colore, di oro giallo pieno e luminoso. Rimarrai a sentirne i bellissimi odori, che spaziano dalla frutta matura, mela, albicocca, mango, banana, alle spezie, anice, vaniglia, passando per un tocco floreale e leggermente minerale. Ti soffermerai a sentirlo in bocca, con un attacco caldo e potente e con un tocco di acidità a ricordarlo ancora vivo. Lo sentirai fino alla fine, lunga non quanto ti aspettavi ma va bene lo stesso e lo ricorderai con piacere.

[s4]

Scrivi un commento

Commento