in Assaggi, Italia, Marche

Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore DOC – La Distesa, Gli Eremi 2004

Gli EremiUvaggio: Verdicchio

Certo è che inizialmente la carica derivata dal passaggio in legno si faceva sentire in un modo piuttosto importante e tendeva a coprire tutta la grande carica aromatica sullo sfondo. Poi, dopo una mezz’ora scarsa, eccolo fare capolino in tutta la sua complessità. Sentori floreali, fruttati, speziati. Salvia, peperone, menta, vaniglia, gesso, con una importante sensazione minerale a dare spessore al tutto. La bocca è piena, con un’ottima spalla acida. Molto armonico, sul finale ritornano molti degli aromi dell’esame olfattivo. Assaggio notevole. Molto.

[s4]

Scrivi un commento

Commento