in Assaggi, Italia, Toscana

Maremma Toscana IGT – Poggio Argentiera, Maremmante 2006

maremmanteUvaggio: Syrah, Alicante

Bottiglia recente, questa di Poggio Argentiera. Il vulcanico Gianpaolo Paglia, aveva postato sul suo blog l’etichetta, non troppo tempo addietro, per discuterne un po’, e capire se andasse bene. Direi di si. L’etichetta mi piace. Ma soprattutto il sottotitolo – mezzo syrah e mezzo alicante – mi fa impazzire. Blend che sa di mediterraneo, quindi. Si possono scrivere tante belle cose di questa bottiglia. Sopra tutte la grande personalità. La vivacità dei colori e dei profumi. La pulizia che rimane sul palato. Giovane e bello.

[s3]

Scrivi un commento

Commento

  1. E’ un vino che e’ andato benissimo, e mi fa particolarmente piacere perche’ e’ sempre difficile “smarcarsi” dalla tipologia principale per la quale si e’ conosciuti (nel mio caso il Morellino).
    E’ uno dei vini sui quali sto lavorando molto, convinto come sono che la Maremma possa offrire molto in fatto di vini di grande personalita’ a livelli di prezzo da vino quotidiano (questo e’ uno dei vini meno cari dell’azienda, in enoteca intorno agli 8 euro). E queste tipologie mi stanno ripagando e divertendo molto.
    Grazie per la rece.

Webmention

  • Maremma Toscana IGT – Poggio Argentiera, Maremmante 2007 | Enoiche Illusioni 3 marzo 2008

    […] Syrah & mezzo Alicante. Eravamo passati da queste parti per la precedente annata, il duemilasei. Confermiamo tutto quanto di buono era stato scritto, nonostante l’assaggio appaia, […]