in Assaggi, Italia, Veneto

Soave Classico DOC – Gini, Contrada Salvarenza, Vecchie vigne 2002

Uvaggio: Garganega, Trebbiano

Un soave molto morbidoso, ma comunque di carattere. Bellissimo colore, giallo paglierino che sterza in maniera molto decisa sul dorato. Pieno, lacrimoso. Sentori di albicocca, al naso, sono affiancati da vaniglia e da in generale spezie dolci. Sono passati cinque anni dalla vendemmia, eppur si lascia bere con piacevolezza. Ha ancora una certa freschezza, più che una certa acidità. Morbido, dicevo. Si, ma che non dispiace. Le vecchie vigne del titolo sono cosa vera, ne hanno più di ottanta, di anni.

[s3]

Scrivi un commento

Commento