in Assaggi, Friuli-Venezia Giulia, Italia

Friuli Grave DOC – Albino Armani, Claps, Refosco dal peduncolo rosso 2006

Friuli Grave DOC – Albino Armani, Claps, Refosco dal peduncolo rosso 2006Uvaggio: Refosco dal peduncolo rosso

Un’azienda che mette sul proprio sito un collegamento al mondo dei blog è una realtà che mi sta simpatica a priori.

Detto questo, il peduncolo rosso è una varietà autoctona di grande tradizione, tanto che Francesco di Manzano riporta negli “Annali del Friuli” del 1390 che “gli ambasciatori romani offrirono venti igastariis (recipienti) di vino Refosco al generale dei Dominicani”.
Oggi viene coltivato in tutte le DOC della regione, un po’ in Veneto ed un po’ in Istria. Il refosco dal peduncolo rosso è così chiamato a causa del “pedicello” che tiene l’acino, il quale cambia colore, diventando rosso appunto, poco prima della vendemmia. E, particolarità non trascurabile, è buono. Rosso rubino “svelto”. Profumi freschi. Bocca secca ma con una buona aromaticità.

[s3]

Bevuto al Teatro 7 la settimana scorsa. Dove ho trascorso una serata piacevolissima.

Scrivi un commento

Commento