in Assaggi, Italia, Toscana

Toscana IGT – Antinori, Tignanello 1997

Toscana IGT – Antinori, Tignanello 1997Uvaggio: Sangiovese, Cabernet sauvignon, Cabernet franc

Ci sono delle volte in cui essere completamente oggettivo mi è impossibile. Perchè tutto il contorno è talmente perfetto da andare inevitabilmente ad influenzarmi. Perchè la sala, il servizio, l’ambiente tutto erano fantastici. Il cibo era divino. Io stavo bene, molto bene. Questa bottiglia, pescata da una carta dei vini decisamente importante, mi sembrava avesse un prezzo accettabile. Cosa posso dire di questo Tignanello? Che aveva un po’ di particelle in sospensione, verso la fine – e ci mancherebbe. Che il colore, i profumi, l’intensità, la persistenza erano perfetti per quella situazione. Posso dire che non me lo dimenticherò facilmente. Probabilmente se non lo avessi bevuto a Baschi, vicino al lago di Bolsena, durante uno dei miei migliori pranzi di sempre, sarebbe stato diverso. Chi lo può sapere?

[s5]

Scrivi un commento

Commento