in Argentina, Assaggi

Rosso di Argentina – Finca Flichman, Aberdeen Angus, Cabernet Sauvignon 2005

Uvaggio: Cabernet Sauvignon

Il lomo con patate di Don Juanito rimane uno dei miei piatti di carne preferiti della città. Certo, niente di paragonabile alla fiorentina di Muzzicone, a Castiglion Fiorentino. Però è buona, la cottura è davvero al sangue come la chiedo ed è morbido, molto morbido e succulento. American Psycho a parte, i vini della loro carta lasciano un po’ il tempo che trovano, come questo Cabernet di finca Flichman. Alla vista rosso rubino scuro, quasi impenetrabile. Tanta barrique, troppa. Naso infatti che viene sopraffatto dalla vaniglia e soltanto sullo sfondo si ritrovano i sentori tipici del cabernet. In bocca è caldo, molto morbido, abbastanza fresco, ed abbastanza sapido. Un vino caramelloso, anche se abbastanza equilibrato, per la sua tipologia. Non troppo armonico, o forse abbastanza.. ma non mi è piaciuto un gran chè.

[s1]

Scrivi un commento

Commento