in Assaggi, Friuli-Venezia Giulia, Italia

Venezia Giulia IGT – Gravner, Ribolla Anfora 1998

GravnerRibollaUvaggio: Ribolla

Emozionante, prima di tutto. Colore giallo ambrato. Naso intenso e complesso. Frutta matura, fiori secchi, erbe aromatiche. In bocca è pieno, molto caldo e molto morbido, abbastanza equilibrato e persistentissimo. Oggi è febbraio duemilasette. Nove anni non sono certo pochi.

[s4]

Scrivi un commento

Commento

  1. ma dai? è curioso che il tuo primo post sia stato dedicato a questo vino, a Josko Gravner, a un vino “romano”:
    «I Greci scolpirono il gelido marmo fino al punto di dargli quasi vita, i Greci composero grandi orazioni e misurarono il cielo in modo così esatto da predire il sorgere delle stelle. Ma voi Romani avete un grande animo. Governate i popoli con autorità per garantire la pace sotto il dominio della legge, per conquistare i potenti e mostrare loro pietà dopo averli conquistati».
    cazzo! mi suggestionano sempre le parole di Anchise..

    con l’augurio che ciascuno di noi, quando va a letto, lui agisca in modo da farci sentire orgogliosi di essere italiani. Buon lavoro, Presidente: buon lavoro!
    e ‘sticazzi, WIVA.